IL NOSTRO TERRITORIO

Parco regionale dei Colli Euganei
 
TRATTORIA AL RIO DA EMILIO
 

IL PARCO REGIONALE DEI COLLI EUGANEI 
Il nostro Territorio 

Il Ristorante è situato in un territorio verde e collinare, a Faedo di Cinto Euganeo, nel Parco Regionale dei Colli Euganei, Regione Veneto. 
Questa zona è famosa per i suoi vigneti ed uliveti, la produzione di alcuni tra i migliori Vini DOC a livello Nazionale ed Internazionale, e di Olio Extra Vergine di Oliva. 

Il Bacino Termale Euganeo è molto conosciuto e frequentato dai cittadini Europei e dal resto del mondo, importante per le Spa, le cure termali, i fanghi, le numerose piscine con acqua calda termale anche all'aperto, utilizzabili tutto l'anno, sia in Estate che durante l'Inverno, in maniera suggestiva. 

Il nostro locale si trova al centro tra le provincie di Padova, Vicenza, Verona e Rovigo. 

Facile e comodo da raggiungere dalle principali strade statali/provinciali e tramite Autostrada con i vari caselli a pochi km, con le uscite di Noventa Vicentina e Agugliaro della A21 Valdastico Sud, (collegata con la A4 Milano - Venezia), e i caselli di Terme Euganee/Battaglia Terme e Monselice della A13 Bologna Padova. 


Castello di San Pelagio
 
TRATTORIA AL RIO DA EMILIO 

ITINERARI E PERCORSI TURISTICI 
In moto, in auto, e con le bici - Le Visite consigliate 

Un itinerario consigliato, è quello che porta a conoscere la zona Sud dei Colli Euganei, con paesi dal profumo antico, ed attrattive storiche e culturali. 

Arrivando in Autostrada, dalla A13 Padova - Bologna, e uscendo al Casello di Terme Euganee, giriamo a Sx, dopo circa 1 km giriamo a Dx e ci immettiamo sulla statale SS16 Adriatica, dove proseguiamo in direzione di Padova per pochi km, fino ad arrivare al semaforo di Mezzavia. 

Il nome di Mezzavia deriva dal fatto che anticamente, giunti in questo punto geografico, si era a metà strada tra Roma e Vienna, ed era una comoda zona di sosta per le carovane dell'epoca. 

Qui giriamo a Dx e dopo pochi minuti arriviamo al Museo del Volo, presso il Castello di San Pelagio. 
Da questa tenuta, Gabriele D'Annunzio partì con il suo aereo, per sorvolare la città di Vienna, durante la Prima Guerra Mondiale. 
Il Museo offre la possibilità di vedere velivoli e reperti dell'Aereonautica, oltre a filmati e riproduzioni di scene della storia del volo. 

Finita la visita al museo, tornando verso Battaglia Terme, possiamo visitare il Castello del Catajo, e poi il Museo della Navigazione. 

Proseguendo il nostro viaggio alla scoperta dei Colli Euganei, a Battaglia Terme, attraversiamo il ponte e proseguiamo in direzione Galzignano Terme. 
Arrivati a Galzignano, alla rotonda possiamo girare a Sx, per andare in direzione di Valsanzibio, dove troviamo i Campi da Golf del Golf Club Padova, e possiamo visitare Villa Barbarigo ed il suo famoso parco con labirinto. 

Proseguendo sulla strada di Valsanzibio, arriviamo nel paese di Arquà Petrarca, antico Borgo Medioevale che ha mantenuto le connotazioni di un tempo, e famoso per essere stato residenza del Poeta Francesco Petrarca, di cui è possibile visitare la casa dove visse molti anni della sua vita, e la sua tomba nella piazza del paese. 

Se vogliamo proseguire con un bel percorso panoramico, possiamo seguire le indicazioni per i paesi di Valle San Giorgio, Baone, Calaone, dove troviamo alcune strade panoramiche, che ci permettono di arrivare a Este. 

Este, anticamente chiamata Atheste, è una ridente cittadina, con un bel centro storico, e qui possiamo visitare il Castello dei Carraresi con i suoi giardini, e l'adiacente Museo Nazionale Paleontologico Atestino. 

Da Este, seguendo le indicazioni per Vicenza, giunti al centro abitato di Rivadolmo, giriamo a destra in direzione Cinto Euganeo, Vo', Teolo, e arrivati a Cinto Euganeo possiamo fare una sosta al Museo di Cava Bomba, dove troviamo fossili e attrezzi antichi che parlano della storia dei Colli. 

Proseguendo il Tour, arriviamo a Fontanafredda, che prende il nome dalla fontana di acqua al centro del paese di fronte al Municipio, con acqua che sgorga tutto l'anno, utile e soprattutto rinfrescante d'estate, l'acqua molto fresca, se si arriva in bici o in moto. 

Da Fontanafredda, tenendo la destra, arriviamo al paesino di Faedo, dove possiamo ristorarci ai tavoli della Trattoria Al Rio, e soggiornare nelle stanze della Locanda. 

La zona è ben servita da strade panoramiche, affascinanti da percorrere in moto, auto e anche in bicicletta. 
Da qualche anno infatti sono stati realizzati anche molti percorsi da fare in bici e piste ciclabili, tra di essi uno dei principali è la pista ciclabile dell'Anello dei Colli Euganei, che permette di pedalare tutto intorno alle nostre colline, visitandone i paesi, gli Antichi Borghi, e i Castelli Medioevali presenti nella zona. 


Share by: